La vita - Lindita Prend psicoterapeuta
Terapia Breve Oncologia

Dott.ssa Lindita Prendi psicoterapeuta

Mi chiamo Lindita Prendi e mi sono laureata in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università degli Studi di Firenze, alla Facoltà di Psicologia “La Torretta”. In seguito, ho scelto di svolgere il tirocinio post-lauream in ambito psiconcologico, decisione che ha influenzato le mie scelte professionali successive in quanto è nata in me una grande passione per la Psiconcologia. Sono stati due percorsi formativi fondamentali, non solo professionalmente parlando, ma anche dal punto di vista personale. Lavorare con le persone affette da patologie oncologiche ha segnato la mia vita. Ognuna di loro mi ha insegnato molto, mi ha dato molto…

Continua…

Terapia breve strategica

Il Centro di Terapia Strategica di Arezzo (C.T.S.) è stato fondato nel 1987 da Giorgio Nardone e Paul Watzlawick quale “Istituto di ricerca, training e attività clinica”. Utilizzando e sperimentando come criterio di ricerca  i   costrutti di fondo del modello di “Terapia Breve” del Mental Research Institute,  nasce il Modello Evoluto di Giorgio Nardone   riconosciuto come Modello di  “Terapia Breve Strategica”,  proponendo protocolli specifici di trattamento tramite i quali è possibile curare velocemente ed efficacemente le più invalidanti e persistenti forme di patologia di ordine psicologico e relazionale.

continua…

Ultimi articoli

l'anima delle relazioni

Come un bonsai: l’anima delle relazioni

L’anima delle relazioni Esiste un luogo sacro che si chiama anima. Laddove tutto quello che conta si incide in modo indelebile. Parole, gesti e pensieri sono fotografati per l’eternità. Perciò…quando bussi a quella “porta” prima di entrare…lima le unghie, togli le scarpe, spogliati delle bugie e vestiti solamente di te…Sii te stesso. Silvana Stremiz   […]

A tu per tu nel giardino interiore

Il giardino interiore «Rendi cosciente l’inconscio, altrimenti sarà l’inconscio a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino». Carl Gustav Jung Sentirsi non realizzati, infelici, vivere una vita che non soddisfa, fare un lavoro che non piace per paura di rimanerne senza. Sono solo alcuni esempi che tracciano storie di vita di molte persone […]

Fare piano, fare meglio

Fare piano è fare meglio Quanto tempo dedichiamo a noi stessi? Domanda semplice. Quando ce lo chiedono (spesso sono gli altri che ce lo fanno notare) esitiamo a rispondere, magari troviamo tutti i “perché”: la famiglia, i figli, il troppo lavoro. Le responsabilità hanno la priorità, i doveri non sono mai pochi per poterci incastrare […]

Guarda tutte le notizie